La scure della censura

Censura e traduzione a volte vanno a braccetto, e sta alla bravura del traduttore e alla sua profonda comprensione del testo capire come trarre qualcosa di buono da imposizioni che deve rispettare. Il turpiloquio, ad esempio, è tutta una questione di equilibrio e caratterizzazione.

Difficoltà, apertura e crescita

Davanti alle difficoltà e alle critiche che da queste ci derivano abbiamo spesso la tendenza a chiuderci, arroccarci sulle nostre posizioni e diventare respingenti. Ma un'apertura mentale che ci spinge di più alla riflessione ci fa crescere di più e meglio.